Turismo

La morte di Tatone, maschera del Carnevale. Anticamente, come un po’ in tutti i Comuni irpini, il Carnevale aveva inizio, diciamo così ufficialmente, il 17 gennaio, giorno di s. Antonio abate. Attorno a questo santo, c’era una tradizione: Si procedeva facendo  andare di  casa  in casa un piccolo maialino, detto...

Montaperto è una frazione di Montemiletto nettamente separata e con una sua precisa connotazione storica ed urbanistica, tanto da poter essere considerata un borgo a parte. A Montaperto sono presenti un piccolo castello medioevale, precisamente longobardo, con torri angolari, l’antica chiesa di S. Audenio, risalente al...

La riserva Valle delle Ferriere è un’area naturale protetta della Campania situata nella Provincia di Salerno. Il suo particolare nome deriva dalla presenza delle antiche ferriere della Repubblica Amalfitana, le quali erano attive soprattutto nella produzione di chiodi per le imbarcazioni. Si tratta di un luogo unico...

Con la valorizzazione del borgo medioevale di Sieti e dei suoi casali, l’antico comune di Giffoni Sei Casali, ad 8 km da Salerno, posto tra la costiera Amalfitana ed il Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, ha avviato un grande programma di sviluppo turistico. La comunità intera ha puntato sul recupero del...

In Campania non ci sono solo numerose oasi naturali e riserve protette, ma anche aree marine particolarmente importanti dal punto di vista della loro ricchezza e biodiversità. Tra queste si annovera l’Area Marina Protetta Costa degli Infreschi e della Masseta, un’area naturale protetta della regione Campania istituita...

La Campania è un territorio ricchissimo di Oasi e Riserve Naturali, tutte caratterizzate da peculiarità uniche nel loro genere. L’Oasi WWF di Persano è una di queste: si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria, facente parte dei comuni di Campagna e Serre, entrambi in provincia di Salerno.  E’...

Vietri sul Mare dal 1997 è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità per la ricchezza dei  suoi paesaggi e del suo patrimonio artistico e culturale. La sua storia è complessa ed affascinante, come lo sono le bellezze dei luoghi che la caratterizzano, dai monumenti e luoghi di interesse culturale fino ad...

Il Santo Protettore di mamme e bambini Il Santuario di San Gerardo Maiella sorge sulla collina di Materdomini sull’Alta Valle del Sele, in provincia di Avellino. San Gerardo Maiella giunse nel 1754 al convento dei frati Redentoristi fondato da Sant’Alfonso Maria De’Liguori. A Materdomini si dedicò con infinita...

Una delle aree più belle della zona della Campania è senz’altro l’area marina protetta del Regno di Nettuno. Con una superficie di mare di 11mila ettari, l’area marina del Regno di Nettuno comprende tutto il tratto di mare che circonda l’arcipelago Flegreo, formato dalle isole di Ischia, Procida e Vivara. Queste tre...

Il borgo di Sanza vale assolutamente una visita. Adagiato su un’altura, che controlla strategicamente la Valle del Bussento, conserva la struttura tipica del centro fortificato medievale con le abitazioni che seguono in maniera concentrica le curve di livello e sono raccolte intorno alla chiesa madre. Passeggiando per...