Posts by: Redazione Insolitaitalia

Molte leggende a Salerno prendono spunto dalla presenza della Scuola medica salernitana, la più antica istituzione medica del mondo sorta a Salerno nel Medioevo. Una di queste, diffusasi in tutta Europa e presa di spunto da molti favolieri, è chiamata Il povero Enrico. Il protagonista di questa storia è Enrico, un...

L’Hortus Conclusus è un’installazione artistica di Domenico Paladino, esponente di spicco della Transavanguardia italiana, realizzato nel 1992 in collaborazione con gli architetti Roberto Serino e Pasquale Palmieri e il designer Filippo Cannata.  Il nome Hortus Conclusus deriva dal latino e identifica un giardino...

La bontà della tavola di Montemiletto sono li “cecatiell co ru’ ppullieio”. Un primo piatto tipico irpino realizzato con un’erba spontanea molto aromatica e profumata, simile alla menta, pulieio o puleio appunto. I Cicatielli fatti a mano sono, dunque, un incrocio tra cavatelli e fusilli. Di antichissime origini e legata...

La piazza di Rocca San Felice si apre, agli occhi del turista, come uno scenario suggestivo, di cui il  grande tiglio occupa gran parte della visuale. Sotto le sue fronde, i rocchesi si incontrano per discutere, per godersi il fresco, per riposarsi. Il tiglio secolare è il fulcro del paese e non potrebbe essere...

Il Castello di Teggiano (Diano fino al 1862) ha una storia e una magia tutte da scoprire. Le notizie più antiche del Castello Macchiaroli risalgono al 1405. In quell’anno il feudo di Diano apparteneva al demanio regio, avendolo il re Ladislao di Durazzo confiscato ai Sanseverino conti di Marsico, insieme con altre...

In via Botteghelle a Salerno il cibo diventa il mezzo attraverso il quale conoscere profondamente il territorio in una speciale Salumeria. Qui si trova infatti una Salumeria di eccellenze locali e regionali. Annesso al banco salumeria c’ è un piccolo reparto di enoteca che ha vini del territorio salernitano. Si tratta...

Il lago di Conza è un invaso artificiale costruito in una piana alluvionale naturale. Ha una superficie di circa 800 ettari e una profondità massima di 25 metri. A generarlo la costruzione di una diga voluta per accumulare acqua da destinare ad uso irriguo per la Regione Puglia, che ha sbarrato il corso del fiume...

Nel mese di agosto si svolge a Gesualdo il Palio dell’Alabarda. La manifestazione del Palio rievoca un importante avvenimento della storia della città, ossia il perdono fra il Principe Carlo Gesualdo ed il figlio Emanuele avvenuto il 2 Marzo 1609: Emanuele ha sposato in Boemia, il 22 ottobre 1607, la bellissima Maria...

Fragneto l’Abate è un paesino della provincia di Benevento caratterizzato dalla presenza di boschi di querce, della varietà “farnia”. Proprio da questi ultimi deriverebbe il nome “Farnitum”, trasformatosi poi nella lingua italiana in “farnito” e successivamente in “Fragneto”. L’espressione “Abatis”, ovvero dell’abate,...

La Pastiera Napoletana ha origini antichissime e proviene da culti pagani celebranti l’arrivo della primavera. Secondo la leggenda, la sirena Partenope dimorava nel bellissimo golfo di Napoli. Ogni primavera la bella sirena emergeva dalle acque per salutare le genti felici che popolavano il golfo, allietandole con...