Insolita Italia è una piattaforma di marketing territoriale (destination marketing system), ideata per sviluppare un’azione di programmazione strategica sul patrimonio culturale materiale ed immateriale per favorire il rilancio culturale ed economico del territorio.

L’iniziativa Insolita Italia ha l’obiettivo di promuovere il patrimonio culturale ed enogastronomico del territorio italiano al fine di portare il grande pubblico alla scoperta di luoghi “insoliti” dalla straordinaria bellezza e gustare sapori e profumi, faro dell’eccellenza del made in Italy all’estero.

Insolita Italia è un’iniziativa del distretto DATABENC (Distretto ad Alta TecnologiA per i BENi Culturali). Il Distretto Databenc, è nato da un’idea progettuale promossa dalle Università degli Studi di Napoli “Federico II” e dell’Università degli Studi di Salerno, sul quale convergono oggi più di 60 soggetti, tra cui PMI, Grandi Imprese, Centri di Ricerca e Università.


Articoli recenti

La Rocca dei Rettori è conosciuta anche come Castello di Benevento o Castello di Manfredi. La Rocca domina per la sua mole Piazza 4 Novembre, nel centro...

« Questa felicità non ha ancora del tutto abbandonato Napoli. Le abbaglianti strade bianche conducono a Posillipo, e la veduta che si apre sulle forme...

Per questo Ponte romano la via Appia entrava in Benevento. .. Sotto le sue quattro arcate (un tempo...

A Mirabella Eclano, ad agosto, è andata in scena la storia, con un progetto, elaborato...

Nei vicoli di Teggiano antica, in una vecchia casa, è ospitato il Museo. Si tratta di un’ampia...

La leggenda di San Marciano è un patrimonio di valore culturale ed etico, che i cittadini di...

Forse non tutti sanno che, nel Decameron di Boccaccio, ben tre delle cento novelle hanno come...

Ravello è indubbiamente uno dei fiori all’occhiello della Costiera Amalfitana. E’ infatti molto...